Telecom: Exane abbassa il tiro, tp passa a 2,5 euro

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La dura legge della concorrenza si abbatte su Telecom. Gli analisti di Exane Bnp Paribas hanno tagliato le stime dei ricavi e di Ebitda 2006 di circa lo 0,2% del colosso della cornetta italiano perché sono convinti che continuerà a soffrire di una bassa visibilità. Una piccola sforbiciata che si riflette anche sulla valutazione del titolo. Il prezzo obiettivo di Telecom è infatti stato ridotto del 2% a 2,5 euro. Un valore che implica un potenziale rialzista del 17 per cento. La raccomandazione è stata confermata al gradino outperform (azione che farà meglio del mercato). Gli analisti di Exane Bnp Paribas ritengono che Telecom sia strutturalmente un titolo a rischio basso.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…