Telecom: Exane abbassa il tiro, tp passa a 2,5 euro

Inviato da Micaela Osella il Ven, 30/06/2006 - 11:14
Quotazione: TELECOM ITALIA
La dura legge della concorrenza si abbatte su Telecom. Gli analisti di Exane Bnp Paribas hanno tagliato le stime dei ricavi e di Ebitda 2006 di circa lo 0,2% del colosso della cornetta italiano perché sono convinti che continuerà a soffrire di una bassa visibilità. Una piccola sforbiciata che si riflette anche sulla valutazione del titolo. Il prezzo obiettivo di Telecom è infatti stato ridotto del 2% a 2,5 euro. Un valore che implica un potenziale rialzista del 17 per cento. La raccomandazione è stata confermata al gradino outperform (azione che farà meglio del mercato). Gli analisti di Exane Bnp Paribas ritengono che Telecom sia strutturalmente un titolo a rischio basso.
COMMENTA LA NOTIZIA