Telecom ed Eni guidano i ribassi dell'S&P/Mib

Inviato da Redazione il Gio, 27/10/2005 - 11:12
Mattinata difficile per Piazza Affari che sta testando i minimi degli ultimi 3 mesi, con l'S&P/Mib sotto quota 32.300 punti. Al momento il Mibtel cede l'1,52%, ribasso più marcato per l'S&P/Mib (-1,71%) dove pesano le cattive performance di Telecom Italia (-3,84%) ed Eni che cede oltre 2 punti percentuali. In rosso tutti i titoli dell'S&P/Mib ad eccezione di Bnl (+0,09%).
COMMENTA LA NOTIZIA