Telecom defilata, ma dalla Turchia soffia un vento molto caldo

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telecom non balla più la samba sull’S&P. Il titolo del gruppo guidato da Marco Tronchetti Provera dopo essere stato molto gettonato nei giorni scorsi di riflesso alla fusione diventata operativa con Tim oggi spunta un +0,04%, scambiando a quota 2,585 euro. A piazza Affari la maggior parte dei gestori ed operatori si aspettano un’estate fruttuosa per il settore tlc, Telecom inclusa. “Siamo di fronte a un mercato ben impostato da inizio anno ed è quindi indispensabile una rotazione di temi. Prima è stato il turno delle utilities, poi dei bancari, ora tocca alle tlc”, ha detto a Finanza.com Francesco De Astis, responsabile fondi azionari Italia di SanPaolo Imi. Se poi allo scenario roseo si aggiunge un’operazione M&A l’attenzione è garantita. Stamattina la società saudita Oger Telecom, che ha un accordo di partnership con Telecom Italia, ha fatto l’offerta più alta per il 55% di Turk Telecom.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…