1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom: Cheuvreux storce il naso su ipotesi cessione Tim

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli affari sono affari. Ma attenzione a non prendere cantonate. Questo il commento sintentico che arriva oggi dagli analisti di Cheuvreux a Mister Marco Tronchetti Provera. Oggi pomeriggio sul tavolo del consiglio d’amministrazione di Telecom arriverà il piano di riorganizzazione destinato a far cambiare faccia al gruppo telefonico. Secondo la stampa sarebbero pronte due scissioni, della rete fissa e del mobile, che ridefiniranno il perimetro di attività preparando la trasformazione di Telecom in una media company. Un’ipotesi che fa storcere il naso agli analisti della casa d’affari francese. “Nel medio termine non sarebbe una mossa azzeccata. La convergenza fisso-mobile è in atto in tutta Europa”, scrivono gli esperti nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. “Telecom è stata tra le prime a muoversi”, aggiungono. Ogni mossa ha il suo lato positivo. “La scissione di Telecom Italia potrebbe portare diverse opportunità nel breve termine: il nostro prezzo obiettivo a 2,4 euro potrebbe essere rivisto”, conclude l’esperto che ha redatto il report. La raccomandazione su Telecom resta confermata ad outperform (titolo che farà meglio del mercato).