Telecom: ceduta venezuelana Digitel per 425 mln di dollari

Inviato da Redazione il Ven, 20/01/2006 - 08:26
Quotazione: TELECOM ITALIA
Telecom Italia ha ceduto il 100% del capitale di Digitel, operatore mobile venezuelano, a Telvenco, società di proprietà di Oswaldo Cisneros a una prezzo di 425 milioni di dollari. Ne dà notizia la società in una nota, ricordando che il perfezionamento dell'accordo è condizionato all'ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle competenti autorità venezuelane. Il gruppo guidato da Marco Tronchetti Provera continua quindi la sua opera di riduzione del debito. "A livello consolidato", viene infatti sottolineato nel comunicato, "la cessione determinerà una riduzione dell'indebitamento finanziario netto di circa 425 milioni di dollari".
COMMENTA LA NOTIZIA