Telecom, Calabrò: "Situazione delicata, chiesto incontro formale con Tronchetti"

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 15/09/2006 - 08:55
Quotazione: TELECOM ITALIA
In campo sulla partita Telecom anche l'Authority. La situazione che si è venuta a creare con l'annunciato riassetto di Telecom Italia è "delicata e complessa". E' quanto ha affermato il presidente delle Autorità per le tlc Corrado Calabrò, al termine della riunione del consiglio aggiungendo che per acquisire elementi certi sull'operazione è stata disposta "un'audizione formale dei vertici di Telecom Italia per la prossima settimana". L'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, secondo quanto si legge nella nota emessa al termine del consiglio convocato per valutare la riorganizzazione annunciata da Telecom Italia, "ha rilevato l'esigenza di acquisire dall'azienda precise informazione sull'operazione e ha pertanto disposto un'audizione formale dei vertici di Telecom Italia". L'Autorità ha anche voluto sottolineare che "la maggiore concorrenza ha portato a una diminuzione stabile dei prezzi e all'aumento della capacità produttiva dell'industria e che in tale contesto ha trovato giusta considerazione il ruolo del principale operatore italiano".
COMMENTA LA NOTIZIA