Telecom ancora sotto i riflettori del mercato

Inviato da Laura Vezzoli il Gio, 10/08/2006 - 08:41
Quotazione: TELECOM ITALIA
Continuano gli acquisiti su Telecom Italia. Ieri in sono passati ai blocchi oltre 121 milioni di titoli della compagnia di telecomunicazioni, pari a circa lo 0,6% del capitale. Secondo indiscrezioni di stampa tra le banche d'affari più attive ci sarebbe Morgan Stanley. Telecom tiene banco non solo nelle sedi finanziarie, ma anche in quelle politiche, dove al centro dell'attenzione è il possibile scorporo del network nazionale di telecomunicazioni che appartiene al gruppo di Tronchetti Provera. Secondo il leader radicale Daniela Capezzone, "la soluzione più conveniente passa proprio per la separazione tra la gestione e rete" e la politica farebbe bene a "restare fuori dalle operazioni di mercato per le quali deve valere non il criterio della difesa dell'italianità a tutti i costi ma l'interesse del consumatore finale".
COMMENTA LA NOTIZIA