1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom: Akros non escludono eventuale ingresso socio in Olimpia

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Facce nuove in Olimpia? L’idea piace al mercato. Tanto che alla base dei rialzi di ieri di Telecom e Pirelli ci sarebbero le voci circa una risistemazione della quota di Gnutti in Olimpia e/ o dell’ingresso nella stessa Olimpia di Telefonica. L’ipotesi stuzzica anche gli analisti di Banca Akros. “Riteniamo non del tutto improbabile l’eventuale ingresso di un nuovo socio in Olimpia anche alla luce delle prossime scadenze previste nei patti parasociali con Hopa e con le due banche azioniste detentori rispettivamente del 16% e del 9,5% del capitale di Olimpia”. Secondo gli esperti un eventuale ingresso nel capitale di Olimpia di Telefonica avrebbe un senso strategico nella complementare presenza nel bacino del Mediterraneo mentre potrebbe presentare problemi di Antitrust in Brasile, dove la combinazione delle attività possedute dai due operatori darebbe origine ad una posizione dominante e le tecnologie sono differenti. Dando infine un’occhiata anche ai numeri “dal punto di vista finanziario, ipotizzando invece l’acquisizione del 57% di Olimpia detenuto da Pirelli, ad un valore pari a quello di libro, l’eventuale esborso per Telefonica sarebbe consistente con un livello di indebitamento pari a 2,1 volte l’Ebitda 2005”, concludono gli analisti di Akros.