Tecnologici in spolvero grazie ad Applied, debole il comparto costruzioni

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 19/08/2010 - 09:36
Indici azionari europei ben intonati nei primi scorci della penultima seduta settimanale. L'equity beneficia dei buoni riscontri arrivati ieri sera da Applied Materials. Chiusure positive per le Borse asiatiche: spicca il progresso dell'1,32% di Tokyo grazie al deprezzamento dello yen che ha aiutato il comparto delle società esportatrici. Crescono le attese di nuove misure per stimolare la crescita economica nipponica dopo i deludenti riscontri del secondo trimestre.
A livello settoriale si stanno mettendo in evidenza i testimonial del comparto hi-tech. LO Stoxx Technology sale di oltre 1 punto percentuale. Ieri sera Applied Materials ha riportato forti numeri trimestrali con utili e ricavi trimestrali più che raddoppiati. Convincente l'outlook: la società tecnologica americana ha annunciato di attendersi di chiudere il trimestre in corso con un Eps adjusted tra 0,28 e 0,32 dollari, oltre le attese del mercato. In evidenza anche il comparto risorse di base (+0,61%) e quello auto (+0,59%).
Unico settore in negativo è invece quello delle costruzioni che paga la debole trimestrale diffusa da Holcim. Il gruppo cementiero ha riportato utili decisamente inferiori alle attese senza rilasciare un outlook per l'intero anno.
COMMENTA LA NOTIZIA