Tecnocasa, nell'ultimo anno i tempi di vendita rimangono stabili nelle grandi città italiane

Inviato da Redazione il Mer, 29/07/2009 - 16:33
Servono in media 129 giorni per vendere un immobile nelle grandi città italiane contro i 127 giorni registrati esattamente un anno fa. È quello che emerge dall'ultima analisi condotta dall'ufficio studi di Tecnocasa, che ha preso in esame l'andamento dei tempi medi di vendita degli immobili negli ultimi dodici mesi, da giugno 2008 a giugno 2009. I tempi di vendita ancora rimangono lunghi per chi vuole vendere casa nei capoluoghi di provincia, con una media di 151 contro i 147 del giugno 2008. Per quanto riguarda invece i comuni dell'hinterland delle grandi città i giorni sono dimuiti, passando da 173 giorni a 156. Palermo, Verona e Bologna. Sono queste tre le città del Belpaese i cui tempi di vendita sono maggiori rispettivamente pari a 180 giorni, 152 giorni e 143 giorni. Tra i capoluoghi di provincia le tempistiche più lunghe, precisano gli esperti di Tecnocasa, sono quelle di Alessandria con 221 giorni, Reggio Emilia con 217 giorni e Vicenza con 214 giorni. E a Roma e a Milano cosa accade? Occorrono mediamente 107 giorni per vendere un immobile nella Capitale, e 132 giorni nella città meneghina.
COMMENTA LA NOTIZIA