1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il TechStar strappa il segno piu’ sul finale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua il movimento laterale del TechStar che si unusce solo nel finale al coro rialzista degli altri principali indici del listino milanese. Il paniere dei 25 titoli hi-tech ha chiuso le contrattazioni in rialzo dello 0,11% a 8.198 punti. Poco mossi i titoli di maggior peso specifico, ossia Cdb Web Tech (-0,07%) e Datamat (+0,10%). In decisa ascesa invece Digital Bros ch esi è riportata a cavallo dei 4 euro, +2,45%. In recupero anche Buongiorno Vitaminic (+1,73%) dopo la debolezza delle scorse sedute. Tra i titoli ex Numtel che non sono entrati a far parte del TechStar, ha spiccato il volo Vicuron Pharma (+76% a 23 euro) sull’onda dell’annuncio dell’annuncio da parte di Pfizer che un’offerta per Vicuron pari a circa 1,9 miliardi di dollari, ossia 29,10 dollari ad azione, con un premio del 74% sul valore medio di chiusura degli ultimi 90 giorni e un premio del 21% sul massimo storico siglato da Vicuron il 16 gennaio 2004 a 24,10 dollari. L’euforia ha coinvolto anche l’altra biotech di Piazza Affari, Cell Therapeutics, che è salita di oltre 10 punti percentuali.