TechStar, seduta negativa archivia ottava sofferta

QUOTAZIONI Eurotech
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora lettera sul TechStar. L’indice dei titoli hi-tech di Piazza Affari ha chiuso a punti 10.547 cedendo l’1,44% in questa seduta conclusiva di un’ottava cominciata bene, ma proseguita in maniera molto sofferta, sotto l’ombra dei profit warning provenienti dal comparto tecnologico americano che hanno affossato il Nasdaq. L’indice ha infatti bruciato il punto percentuale abbondante guadagnato all’esordio segnando un calo del 3,4% sulla settimana. Nella seduta odierna si segnalano i cali sopra i due punti percentuali di Eurotech che ha chiuso in flessione del 2,68% a quota 9,06 euro, Esprinet che ha terminato le contrattazioni a 13,37 euro in calo del 2,66%, ed Saes Getters, che ha ceduto il 2,44% chiudendo nei pressi dei minimi settimanali a 20,83 euro. Decisamente rari e di entità contenuta i rialzi di oggi. Digital Bros ha guadagnato lo 0,64% a quota 4,07 euro, Reply ha preso lo 0,56% a 19,17 euro mentre Cdc è cresciuta di un quarto di punto a 5,525 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ACCORDO

Eurotech: accordo con Vintech per accrescere presenza sul mercato indiano

In una piazza affari poco mossa, +0,94% di Eurotech che si porta a 1,61 euro dopo aver annunciato un accordo di partnership con Vintech. Vintech, riporta la nota di Eurotech, “offre prodotti, servizi e soluzioni in ambito IT, progetta e distribuisce soluzioni end-to-end per l’IoT (Internet of Things, ndr) e le Smart City”. Eurotech ha […]

Eurotech: Roberto Siagri scende al 4,907% (Consob)

Roberto Siagri riduce la propria partecipazione nel capitale sociale di Eurotech al 4,907%. E’ quanto si legge nelle comunicazioni Consob sulla partecipazioni rilevanti delle società quotate in cui viene indicata come data dell’operazione lo scorso 8 luglio.

Eurotech: partnership con Invma su sensori e applicazioni

Eurotech ha annunciato una partnership con l’inglese Invma Limited, leader nella fornitura di soluzioni e applicazioni IoT e M2M. E’ quanto riporta una nota. L’accordo di collaborazione offre a Eurotech e Invma la possibilità di coniugare le esperienze delle due aziende per soluzioni come sensori, gateway intelligenti e applicazioni flessibili per qualsiasi settore. Invma sviluppa […]

Eurotech: Larry Wall nuovo ceo di Eurotech Inc negli Stati Uniti

Larry Wall è il nuovo chief executive officer (ceo) di Eurotech negli Stati Uniti. Lo ha annunciato stamattina la società di Amaro. “In questo ruolo, Wall guiderà e gestirà la principale controllata americana del gruppo, dando maggiore impulso alla crescita del business M2M/IoT grazie alla sua esperienza nei mercati wireless e mobility”, si legge in […]