1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TechStar in timido rialzo, toccata e fuga da quota 11 per Eurotech

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura poco mossa per il TechStar che ha archiviato la giornata in rialzo dello 0,07% a quota 12029 punti. All’interno del listino tecnologico si è distinta in positivo ancora una volta Eurotech che a marzo è passata da meno di 8 a quasi 11 euro. Nella seduta odierna il titolo ha toccato un massimo a 11,29 euro per poi attestarsi a quota 10,9 euro in chiusura. A tener banco questa volta è stato l’accordo stretto Oltreoceano dalla controllata Parvus Corp. con la statunitense Lockheed Martin Awards Co. per lo sviluppo e la produzione di moduli per la gestione ed il monitoraggio dell’alimentazione dei sistemi CNI (Communications-Navigations-Identifications) a bordo degli aerei F/A-22 Raptor. Il controvalore dell’intesa è di 1,4 milioni di dollari. Tra le altre ha perso un secco 2% Saes Getters tornando a quota 22 euro, seduta difficile anche per Esprinet (-1,45%) ed El.En (-1,60%).