1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TechStar in flessione, nuovi minimi annui per Cdc

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giro di boa settimanale in rosso per il TechStar che è andato in controtendenza rispetto agli altri indici di Piazza Affari che invece hanno recuperato in parte le perdite subite alla vigilia. Chiusura in ribasso dello 0,39% a 11.841 punti. Tra i titoli maggiormente penalizzati c’è stata ancora Cdc che ha bissato la performance negativa della vigilia lasciando sul perreno altri 2,48 punti percentuali andando a chiudere a 8,4 euro, sui nuovi minimi annui che corrispondono con i minimi degli ultimi due anni e mezzo. Vittima di vendite diffuse anche Buongiorno Vitaminic che ha perso oltre 2 punti percentuali attestandosi a quota 4,67 euro. Anche la media company distributrice di prodotti multimediali è reduce da qualche seduta di debolezza dopo un inizio di 2006 in forte ascesa. Sul fronte opposto continua l’ascesa di Saes Getters che si è portata in chiusura a ridosso di quota 24 euro (+1,78%) sui nuovi massimi storici. Si è fermata a ridosso di quota 4 euro Digital Bros (-1,43%) che a mercati chiusi dovrebbe diffondere i dati semestrali.