1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Techstar in controtendenza, Tas ancora in rosso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Techstar archivia la seduta in controtendenza. In una giornata positiva per Piazza Affari, in cui il Mibtel e l’S&P/Mib hanno chiuso con rialzi intorno al punto percentuale, l’indice dei titoli tecnologici fa eccezione e termina in ribasso dello 0,5% a 10921 punti. Tas non inverte la marcia ed ancora una volta chiude la seduta in territorio negativo, cedendo l’1,25% a 21,4 euro. Stesso discorso per Dmt, che ha limitato le perdite rispetto a ieri, quando aveva registrato un ribasso di oltre due punti percentuali, e nella seduta odierna ha chiuso in flessione dell’1,37% a 43,29 euro. Consistenti ribassi anche per Buongiorno e It Way, in calo rispettivamente dell’1,43% a 4,14 euro e dell’1,6% a 6,14 euro. Sono pochi i titoli che hanno terminato la seduta sopra la linea della parità. Tra i titoli migliori Eurotech (+0,63% a 10,12 euro), la cui controllata Parvus Corp si è aggiudicata una commessa da 800 mila dollari per la fornitura di NanoPc nel settore della difesa. Semaforo verde anche per Saes Getters e Txt-Solutions, entrambe in rialzo dello 0,53% rispettivamente a 22,6 e 19,88 euro.