1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TechStar in caduta libera, solo Datamat strappa il segno piu’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua a sgonfiarsi il Terchstar. Sono ormai 5 sedute consecutive che il listino tecnologico viaggia in deciso ribasso e ha bruciato nel breve volgere di una settimana oltre 1.400 punti. In chiusura il calo è stato del 3,42% a quota 11.511 punti. Tra i titoli testimonial del TechStar a chiudere in territorio positivo è stata la sola Datamat con un rialzo marginale dello 0,03% a 9,78 euro. Rosso intenso praticamente per tutte le altre: si va dal -5,47% di Acotel, al -4% circa di Dada, Tas ed Esprinet. Quest’ultima nel gioro di una settimana ha lasciato sul terrenooltrte il 10% del proprio valore. Dalla Consob si è appreso che, Maurizio Rota, uno dei soci fondatori, ha arrotondato la propria partecipazione in Esprinet salendo dal 4,684% al 5,370%. Infine lettera decisa anche su El.En (-4,24%) che alla vigilia era riuscita a salvarsi grazie allo spunto positivo sul Nasdaq della controllata Cynosure sull’onda della promozione arrivata da Citigroup.