1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il TechStar chiude l’ottava in rosso, Datalogic balza ai nuovi massimi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ultima seduta settimanale con intonazione negativa per il Techstar che comunque in chiusura è riuscito a limitare i danni (-0,47% a 10.664 punti) rispetto al calo più marcato fatto registrare dagli altri indici di riferimento del listino milanese. Gli acquisti hanno premiato poche società, tra cui si è distinta Datalogic, miglior performer di giornata con un guadagno superiore al 5% che le ha permesso di raggiungere i nuovi massimi storici sopra quota 28 euro. Negli ultimi 3 anni il titolo della società attiva nel settore del bar codes ha quasi triplicato il priprio valore. Ieri la società bolognese ha reso noto che l’aumento di capitale da 76,6 milioni euro destinato a finanziare l’acquisizione dell’americana Psc è stato sottoscritto al 99,29%. Dopo una seduta improntata al rialzo, l’ultima arrivata del listino hi-tech, Eurotech, ha chiuso piatta (-0,01% a 8,02 euro) nel giorno dell’accordo con la francese Cnrs per la fornitura di un supercomputer Apenext. Il valore della commessa è di circa 1 milione di euro. Prese di profitto invece sul titolo Esprinet (-1,48% a 10,34 euro) che alla vigilia aveva aggiornato i suoi massimi storici.