1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il TechStar chiude l’ottava in bellezza, torna a correre Dada

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ultima seduta settimanale a velocità sostenuta per il TechStar che ha completato l’ein plein settimanale con un rialzo di oltre 1 punto percentuale che ha spinto il listino hi-tech sui nuovi massimi annui. Close a 10.437 punti, +1,10%. Ennesima prova di forza di Eurotech che è rimasta sospesa al rialzo per gran parte della seduta. Il titolo della società produttrice di nano pc ha fatto segnare un rialzo del 13,97% a 11,30 euro. In poco più di due settimane, esordio in Borsa lo scorso 30 novembre, il titolo della società friulana guidata da Roberto Siagri ha più che triplicato il proprio valore rispetto ai 3,4 euro del prezzo di collocamento. Sotto i riflettori è tornata anche Dada (+3,43% a 14 euro), uno dei migliori performer di questo 2005, sull’onda dell’annuncio dei dati preconsunti 2005 e sulle stime per i prossimi anni. I ricavi 2005 sono visti oltre i 67 milioni (rispetto ai 55-60 mln delle precedenti stime) con ebitda a 12,4 milioni, più che raddoppiato rispetto al 2004. Per il 2006 i ricavi sono stimati tra 90 e 95 milioni, con le linee guida del prossimo triennio 2006-08 che vedono un tasso di crescita composto medio annuo dell’ebitda compreso tra il 15 e il 20%. Tra le altre, peggior performance di giornata per Poligrafica SF (-3%).