TechStar chiude al rialzo con volumi scarsi

Inviato da Redazione il Mar, 27/12/2005 - 17:47
Esordio positivo per l'indice tecnologico di Piazza Affari nell'ottava che si frappone tra Natale e Capodanno. Il TechStar ha concluso le contrattazioni con un rialzo dello 0,52% a 10.243 punti con volumi in calo e una quasi completa assenza di notizie rilevanti. Unico avvenimento degno di nota, l'inizio dell'Opa obbligatoria di Rcs Mediagroup su Dada, lanciata al prezzo di 12,75 euro per azione. E infatti Dada si è mosso al ribasso direzionandosi verso il prezzo dell'offerta e chiudendo a 13,50 euro con un calo dell1,93. Male anche Digital Bros, arretrato dell'1,58% ed El.En (-1,94%%). Tra i buoni spicca la performance di Cdc, in salita del 2,24% mentre Poligrafica San Faustino e Buongiorno Vitaminic superano il punto percentuale di rialzo (+1,26% e +1,17% rispettivamente).
COMMENTA LA NOTIZIA