1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TechStar ancora in flessione, Datalogic concede il bis

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il TechStar ha archiviato la seduta in territorio negativo proseguendo il dietrofront iniziato alla vigilia (-2% circa) dovuto al tonfo di Eurotech (-30%). Close a 10.171 punti, -0,55%. A inciso negativamente anche oggi l’effetto Eurotech, rimasta sospesa al ribasso per gran parte della seduta. Al momento della sospensione il titolo faceva segnare un ribasso dell’11,98% a 7,13 euro. A contribuire al cambiamento di rotta di Eurotech (che in meno di 3 settimane aveva più che triplicato il proprio valore) la mossa di Mediobanca, advisor del collocamento, che ha liberato alcuni soci minori dal vincolo di lock-up, ovvero dall’obbligo di non vendere i titoli della società prima di un certo periodo di tempo. Tra le altre Datalogic ha bissato la buona seduta di lunedì schizzando nel finale sopra la soglia dei 26 euro (+7,51%). E’ partito lunedì l’aumento di capitale da massimi 76,6 milioni volto a finanziare l’acquisizione della statunitense Psc. Tra le altre bene anche I.net (+1,35%), mentre ha stentato BB Biotech (-0,91%).