1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TechStar affossato dalle vendite, chiusura sotto quota 11 mila

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tornano prepotenti le vendite sul TechStar che ha amplificato la negatività presente sui listini azionari. Il listino tecnologico ha archiviato la seduta con una flessione nell’ordine del 3,365 a 10.975 punti. Peggior performance di giornata per Buongiorno che ha cedutoil 9,30% a 3,62 euro. A ruota ribassi consistenti per Esprinet (-5,71%) ed Eurotech (-6,15%), tra i titoli che tipicamente amplificano i movimenti del mercato. Vendite cospicue anche su Eems (-5,78% a 7,29 euro) che non ha beneficiato del buy arrivato dagli analisti di Citigroup che hanno avviato la copertura della società attiva nella fornitura di servizi manifatturieri di back-end per le memorie di semiconduttori, con un target di prezzo individuato a quota 9 euro. La forte crescita dei ricavi unita alle operazioni di ristrutturazione dovrebbero secondo la casa d’affari statunitense sostenere i margini operativi. Si è salvata la sola Reply che ha strappato un rialzo del 3,76% a 18,79 euro. Ieri la società guidata da Mario Rizzante ha esercitato l’opzione per salire al 51% del capitale di Santer, società specializzata in soluzioni per la Sanità Territoriale e gli Enti Locali, di cui deteneva già il 49%.