1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Technip, Credit Suisse ritocca al rialzo il tp a 62 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’indomani della diffusione dei risultati del 2007 Technip finisce sotto la lente d’ingrandimento di Credit Suisse. In una nota diffusa oggi, la banca svizzera ha alzato il target price sul titolo del gruppo francese, portandolo da 57 a 62 euro per azione e confermando il rating “neutral”.”Nonostante continuiamo a preferire altri nomi nel settore oil – spiega il broker – quali Wellstream, Subsea7 e Saipem, in particolare per il potenziale di crescita nel lungo termine con un basso rischio operativo, le dichiarazioni fiduciose del management fanno ben pensare e suggeriscono che le cattive notizie sul Qatar sia state gettate alle spalle”. Credit Suisse si è soffermato anche sulla rischio acquisizioni. “I vertici della società hanno ribadito la capacità di portare avanti un’operazione superiore a un miliardo di euro, con l’intento di diversificare e allargare il proprio business”, commenta Credit Suisse. Intanto, sul listino parigino Technip perde quota e in questo momento indietreggia del 2,77% a 51,92 euro.