Tech europeo sotto pressione, giu' Ericsson e Nokia

Inviato da Redazione il Gio, 29/01/2004 - 09:47
E' una mattinata all'insegna dei realizzi per la tecnologia europea. Complice la chiusura negativa del Nasdaq e i dati per nulla brillanti di StMicroelectronics, le vendite stanno interessando in modo particolare Nokia, che cede poco meno del 2% scivolando a 16,57 euro, ma anche Ericsson (-1,8%) a 15,8 corone, Asml (-1,4%) violando quota 16 euro, Sap (-1,67%) a 133,5 euro, Siemens (-0,5%) a 66,1 euro e Alcatel (-1,27%) a 13,19 euro. Buona resistenza, invece, per Infineon, che è scambiata sul filo della parità a 12 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA