1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Tate&Lyle: nell’ultimo esercizio fiscale profitti pre-tasse di 229 mln; in linea consensus

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’inglese Tate & Lyle, uno dei principali produttori mondiali di ingredienti per l’industria alimentare e di zucchero in Europa, ha chiuso l’ultimo esercizio fiscale che si è concluso lo scorso 31 marzo con profitti pre-tasse di 229 milioni di sterline, ampiamente in linea con il consensus che prevedeva un risultato di 226 milioni. La società aveva allertato il mercato sul rischio di un calo degli utili a causa della situazione dell’economia mondiale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI USA

Adobe: rally del titolo nel pre-mercato

Nel secondo trimestre fiscale la statunitense Adobe Systems ha registrato un utile netto di 374,4 milioni di dollari, pari a 75 centesimi per azione, su vendite per 1,77 miliardi.

Il risultato per azione in versione “adjusted”, depurato cioè dell…

TRIMESTRALI USA

FedEx: conti trimestrali sopra la stime titolo positivo nel pre-mercato

+0,5% nel pre-mercato di Wall Street per il titolo FedEx. Il colosso della logistica a stelle e strisce ha annunciato di aver chiuso il quarto trimestre fiscale con un utile di 1,02 miliardi di dollari, contro il rosso di 70 milioni di un anno prima….

WALL STREET

Lennar: conti trimestrali spingono il titolo nel pre-mercato

Incremento di oltre 4 punti percentuali nel pre-mercato di Wall Street per il titolo Lennar dopo la pubblicazione dei conti. Il costruttore di Miami ha annunciato di aver chiuso il secondo trimestre fiscale con un utile netto di 213,6 milioni di doll…