Tassi: Trichet, politica monetaria rimane accomodante

Inviato da Redazione il Mer, 06/06/2007 - 15:35
Trichet continua a definire accomodante la politica monetaria adottata dalla Bce. Jean-Claude Trichet, presidente della Banca centrale europea, ha spiegato le mosse della Bce durante la conferenza stampa a seguito della decisione di alzare i tassi di riferimento al 4%. "Tutte le condizioni finanziarie sono favorevoli, la rimane crescita vigorosa e la liquidità è ampia", ha argomentato Trichet rimarcando come la Bce continuerà ad agire con l'intento di garantire la stabilità dei prezzi nel medio termine. "Ci sono tutte le condizioni affinché la crescita continui ad essere sostenuta e sia vicina al potenziale anche nei prossimi trimestri", ha continuato Trichet specificando come la domanda interna è attesa ancora forte e gli investimenti dovrebbero ancora beneficiare delle favorevoli condizioni finanziarie.
COMMENTA LA NOTIZIA