1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Tassi invariati in Australia. La RBA vede il dollaro troppo forte

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nessuna sorpresa nella notte da parte della Banca Centrale Australiana. La Reserve Bank of Australia (RBA) ha lasciato invariati i propri tassi di riferimento al 2,5%, una decisione in linea con le attese degli analisti. Nel documento rilasciato dall’istituto guidato da Glenn Stevens si torna a sottolineare la forza della valuta australiana che, “nonostante la lieve flessione delle ultime settimane, si mantiene su livelli particolarmente elevati anche se si è assistito a un importante ridimensionamento del prezzo delle commodity negli ultimi mesi”. Le aspettative per le prossime riunioni sono per un ulteriore periodo di stabilità dei tassi australiani .

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Francia: Pil I trimestre rivisto al rialzo a +0,5%t/t e +1,1% a/a

Il Prodotto interno lordo (Pil) della Francia ha segnato nel primo trimestre dell’anno, secondo la lettura finale, un rialzo dello 0,5% rispetto al periodo precedente e dell’1,1 per cento su base annua. Nella stima preliminare si era rilevata una cre…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Il market mover di oggi è rappresentato dagli aggiornamenti preliminari relativi il sentiment dei direttori degli acquisti di Eurolandia (PMI), sia per quanto riguarda il comparto manifatturiero che quello dei servizi. Da Oltreoceano arriveranno anch…

MACROECONOMIA

Olanda: PIl I trimestre (finale) confermato a +0,4% t/t

Il Prodotto interno lordo (Pil) dell’Olanda, secondo la lettura finale, ha mostrato nel primo trimestre dell’anno una crescita dello 0,4% rispetto al periodo precedente, confermando la stima preliminare, e un +3,2% su base annua. …

MACROECONOMIA

Giappone: Pmi manifatturiero sceso a 52 punti a giugno

In Giappone il Pmi manifatturiero, l’indice che misura il sentiment dei direttori di acquisto delle aziende, si è attestato, secondo la lettura preliminare di giugno, a 52 punti, in calo rispetto ai 53,1 punti di maggio. …