1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tasse: pressione fiscale aumenta nei Paesi Ocse, Italia sesta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La pressione fiscale è aumentata dello 0,4% nel 2013 nei Paesi dell’Ocse, fino a raggiungere il 34,1% del Prodotto interno lordo dei Paesi dell’organizzazione. Lo rivela il rapporto, diffuso oggi. Guardando nel dettaglio, la Danimarca è largamente in testa alla classifica con un tasso di prelievo del 48,6% del Pil, davanti alla Francia (45%) e al Belgio (44,6%). Anche l’Italia si posiziona in alto, esattamente alla sesta posizione, con una pressione fiscale del 42,6% del Pil.