1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Risparmio ›› 

Tariffe cellulari: in un anno prezzi in discesa del 50% (SuperMoney)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Parlare al cellulare non è mai stato così conveniente. Negli ultimi 12 mesi gli operatori telefonici hanno quasi dimezzato del 50% i prezzi delle tariffe cellulari. Lo rivela l’ultima indagine condotta dall’osservatorio SuperMoney, il portale certificato dall’Agcom che confronta i prezzi di prodotti bancari, assicurativi, utilities. SuperMoney ha messo a confronto le offerte dei principali operatori di telefonia mobile sul mercato (Tim, Vodafone, Wind e Tre) di marzo 2012 con quelle di marzo 2013. Le proposte delle compagnie sono sempre più concorrenziali rispetto a un anno fa e le offerte “senza limiti” (con chiamate e sms illimitati) conquistano il mercato. Tutto a vantaggio dei consumatori che hanno aumentato il numero di chiamate effettuate e l’invio degli sms. “La concorrenza nel settore della telefonia mobile è in crescita, a tutto vantaggio dei consumatori” commenta Andrea Manfredi, amministratore Delegato di SuperMoney. “L’arrivo sul mercato di nuove compagnie low cost e la maggiore facilità con cui oggi è possibile cambiare operatore hanno determinato una riduzione dei prezzi senza precedenti, con tagli che sfiorano il 50%”.