Target scivola, Smith Barney preferisce Wal Mart

Inviato da Redazione il Ven, 03/12/2004 - 17:08
Le azioni della catena distributiva americana Target segnano una flessione del 2% a 51,33 dollari dopo che Smith Barney ha ridotto il proprio giudizio sul titolo da buy a hold. Gli analisti della casa d'affari ritengono che vi sia l'assenza di fattori che possano catalizzare l'attenzione sul titolo e che questo sia attualmente pienamente valorizzato. Smith Barney consiglia nel settore della distribuzione al dettaglio l'investimento nei titoli Wal Mart. Nella giornata di ieri le due società hanno comunicato i dati relativi al tasso di crescita delle vendite in novembre, rispettivamente pari al 3,2% per Target e allo 0,7% per Wal Mart. I titoli Wal Mart segnano un progresso pari allo 0,36% a 53,19 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA