1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il taglio del target price di Goldman non destabilizza Fiat: titolo poco mosso

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Goldman Sachs tolgono benzina a Fiat. Il titolo della casa torinese accusa un ribasso dello 0,44% scambiando a 15,97 euro. Il broker americano ha ridotto questa mattina il prezzo obiettivo a sei mesi sul gruppo torinese portandolo 19 euro dai precedenti 26 euro. Ieri erano stato gli esperti di Unicredit a tagliare il target price del Lingotto portandolo a 21,4 euro dai precendenti 24 euro, confermando però il consiglio d’acquisto. Una mossa dettata dello scenario di estrema volatilità che aleggia sui mercati azionari. Secondo l’analista di Piazza Cordusio che ha redatto il report i livelli su cui Fiat viaggi in Borsa sono infatti davvero convenienti.