Enel

Enel S.p.A. è oggi una multinazionale che opera nel settore energia, fra le più importanti al mondo. L’acronimo, alla nascita dell’azienda, stava per Ente nazionale per l’energia elettrica. Fondata a Roma come ente pubblico, dal Governo Italiano, nel 1962, con l’obiettivo di dotare il Paese di un’azienda in grado di operare proficuamente nei settori energia e gas, la lunga esperienza ne fa, oggi, uno dei principali operatori integrati a livello globale.

Storia ed evoluzione di Enel

Dal 1992 è diventata una società per azioni e, dal 1999, dopo la liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica in Italia, è stata privatizzata. Con il 23,6% del capitale sociale, lo Stato italiano, attraverso il MEF (Ministero dell’economia e delle finanze), resta comunque il principale azionista.

Enel oggi

Enel è il primo gruppo per fatturato in Italia (dati bilancio 2016) e presenta una capitalizzazione di borsa di circa 50 miliardi di euro (dati a giugno 2018). L’azienda è quotata all’indice FTSE MIB della Borsa di Milano.

News e progetti del mondo Enel, l’andamento sul mercato di una delle aziende fiore all’occhiello dell’Italia, segui Finanza On Line per sapere tutto.

RISULTATI PRELIMINARI

Enel: conti 2018 in rialzo, Ebitda a 16,3 mld di euro

Il consiglio di amministrazione di Enel ha esaminato i risultati consolidati preliminari dell’esercizio 2018 che vedono i ricavi salire dell’1,3% a 75,6 miliardi di euro rispetto ai 74,6 miliardi di …