Claudio Descalzi

Claudio Descalzi è uno dei più affermati dirigenti d’azienda italiani. Nato a Milano il 27 febbraio del 1955 è, attualmente, l’Amministratore Delegato di Eni, carica che ricopre dal 9 maggio del 2014.

Dopo la laurea in Fisica, conseguita nel 1979, entra in Eni nel 1981 come ingegnere di giacimento. La sua carriera all’interno dell’azienda cresce presto e bene, in poco tempo diventa project manager per lo sviluppo delle attività nel Mare del Nord, Libia, Nigeria e Congo.

Nel 1990, come responsabile delle attività operative e di giacimento in Italia, studia e implementa un nuovo modello operativo grazie al quale la produzione di barili giornalieri arriva a 250.000 unità.

In Eni ricopre molti ruoli di prestigio su incarichi anche di livello internazionale, per attività soprattutto in Africa, dove il Gruppo cresce e si consolida. I molti successi ottenuti fanno sì che, nel 2014, come detto, l’allora Governo Renzi lo indicasse come nuovo Amministratore Delegato, ruolo poi riconfermato nel 2017 con Presidente Emma Marcegaglia.

Claudio Descalzi è, inoltre, vice presidente di Confindustria Energia ed è, dal febbraio 2015, nel CdA della Fondazione Teatro alla Scala.

Su Finanza On Line tutte le news relative a Claudio Descalzi, le iniziative e i progetti che l’AD di Eni ha intenzioni di realizzare, cosa devi sapere, possibili scenari e sviluppi per il Gruppo Eni.

PIANO STRATEGICO

Eni a Londra per svelare la Strategy 2018-2021

Eni, reduce da un 2017 eccellente, presenterà venerdì 16 marzo a Londra la sua Strategy 2018-2021 È quasi tutto pronto a Londra per la presentazione della Strategy 2018-2021 di Eni. …