1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

La tabella di marcia delle due Opa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Settimana ricca di appuntamenti per Antonveneta e Bnl, entrambe oggetto dell’interesse di due banche straniere, rispettivamente l’olandese Anm Amro e la spagnola Bbva. Per quanto riguarda Antonveneta, l’assemblea dei soci della banca padovana è prevista in prima convocazione il 30 aprile, il 14 maggio in seconda. Sull’operazione dovrebbe pronunciarsi a breve anche la Banca d’Italia, al più tardi entro l’8 maggio. L’istituto centrale dispone di 30 giorni per deliberare, ma il decorrere del tempo è stato sospeso il 12 aprile scorso a seguito di alcune richieste inoltrate dall’istituto centrale italiano alla Banca d’Olanda. Il conto alla rovescia è ricominciato il giovedì successivo, dopo che l’istituto di via Nazionale ha ricevuto le informazioni richieste ad Amsterdam. Il 21 aprile anche la Consob ha inoltrato richieste aggiuntive sull’Opa. Abn ha due giorni di tempo per fornire tale materiale aggiuntivo. Sempre il 30 aprile è convocata l’assemblea della Lodi. Per quanto riguarda Bbva, dopo il via libera all’Ops dato dal cda della banca romana l’8 aprile scorso si guarda con attenzione al rinnovo del Consiglio di Bnl, che sarà eletto dall’assemblea dei soci, convocata in prima convocazione il 30 aprile e il 21 maggio in seconda, in quanto i nuovi consiglieri potrebbero ritenere di esprimere il proprio giudizio sull’offerta. Indispensabile prima di lanciare l’operazione è comunque il via libera di Banca d’Italia, che ha sospeso il termine dei 30 giorni entro i quali deve pronunciarsi per poter consultare la Banca centrale spagnola.