1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

T-Mobile Usa (Deutsche Telekom), ceo Philipp Humm rassegna le dimissioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Philipp Humm ha rassegnato le dimissioni dalla carica di amministratore delegato di T-Mobile Usa, divisione di telefonia mobile di Deutsche Telekom negli Stati Uniti. Ad interim la sua poltrona verrà occupata da Jim Alling, che attualmente riveste la carica di chief operating officer di T-Mobile Usa. “Humm sta per intraprendere una carriera al di fuori di Deutsche Telekom – recita ufficialmente la nota diffusa ieri sera – per tornare ad avvicinarsi alla sua famiglia che è rimasta in Europa”. Ma sono in molti a sostenere che la decisione di dare l’addio alla società è stato dettato soprattutto dal fallimento lo scorso anno della vendita da 39 miliardi di dollari ad At&t.