1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Sydney si riprende grazie alle banche e chiude positiva

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borsa australiana in rialzo oggi dopo il rimbalzo delle banche in scia alla possibile espansione del fondo salva-stati europeo. Crollano però i titoli minerari dopo l’indebolimento dei prezzi di rame e minerale di ferro. L’indice S&P/ASX200 ha guadagnato lo 0,6% a 4217,7, mentre l’All Ordinaries guadagna pure lo 0,6% attestandosi a 4274,8.
I titoli finanziari hanno guidato la ripresa, con un +1,5%, mentre i materiali hanno perso lo 0,5%, con Rio Tinto in calo dopo l’approvazione di un finanziamento da 1,33 miliardi per un progetto in Guinea: -1,8% per il titolo. BHP Billiton ha chiuso piatto mentre Fortescue metals è arretrato di 2,6 punti percentuali.