1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Sydney chiude la settimana in positivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Terzo giorno positivo per Sydney, che archivia la settimana in nero sulla scia dell’ottimismo per una possibile soluzione europea della situazione del debito sovrano. Alla chiusura l’indice benchmark S&P/ASX200 era in progresso del 2,3% a 4162,9 punti, mentre l’indice All Ordinaries avanzava del 2,2% a 4225. Best mover della giornata sono stati i materiali, i finanziari e gli energetici, con progressi intorno al 3%. Male invece i tecnologici, con un calo dell’1%. Tra i minerari, i migliori titoli sono stati BHP Billiton, con +2,5%, Rio Tinto a +4,9% e Fortescue Metals a +7,7%.