Sydney chiude in territorio negativo

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 05/04/2012 - 08:42
Chiusura negativa per la borsa australiana. L'indice S&P ASX 200 si è infatti attestato a fine seduta a 4319,80 punti, in calo dello 0,32%. A colpire il listino australiano l'andamento delle materie prime, con Rio Tinto e Bhp Billiton tra i titoli lmaggiormente in calo.


COMMENTA LA NOTIZIA