1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Sydney chiude in rosso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vendite sul listino di Sydney, che ha chiuso la seduta in ribasso a causa della preoccupazione per l’Eurozona e per il risultato dell’indice PMI cinese. L’indice S&P/ASX 200 ha perso l’1,5% portandosi a 4232,9, mentre l’All Ordinaries ha perso l’1,45% a 4297,2. Male i titoli minerari con BHP Billiton giù del 2,72%, Rio Tinto a -2,98% e Fortsecue Metals a -1,65%.