Sydney chiude in rosso

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 16/02/2012 - 08:19
Male la seduta per la borsa di Sydney, con l'indice S&P/ASX200 che ha chiuso a 4181,86 punti in ribasso dell'1,68%. Negativo soprattutto il settore minerario, che ha perso il 2,20%, ma sono andati male tutti i principali settori: i titoli petroliferi sono calati dell'1,30%, gli industriali dell'1,53% e i finanziari dell'1,62%.
COMMENTA LA NOTIZIA