Sydney chiude in ribasso dopo decisione Rba di mantenere tassi invariati

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 05/10/2010 - 08:43
La Borsa di Sydney ha chiuso gli scambi di oggi in ribasso, depressa dalla decisione della Reserve Bank of Australia di lasciare i tassi di interesse all'attuale livello 4,5%, per il quinto mese consecutivo. L'indice S&P/Asx 200 è scivolato dello 0,4% a 4.606,9 punti. Le vendite hanno colpito i finanziari, ma anche gli energetici e i minerari. Tra questi ultimi, Bhp Billiton ha ceduto l'1,25% e la rivale Rio Tinto ha perso l'1,38%.
COMMENTA LA NOTIZIA