1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Sydney chiude in ribasso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Sydney ha chiuso la seduta di oggi in territorio negativo, sulle preoccupazioni scatenate dopo la decisione della Banca centrale cinese di alzare a sorpresa i tassi a 1 anno sui depositi al 2,50%. L’indice S&P/Asx 200 ha così lasciato sul parterre lo 0,7% a 4.624,9 punti. Tra i titoli, male soprattutto i minerari con il calo dei prezzi dei metalli. In particolare, Bhp Billiton ha ceduto lo 0,68%, Rio Tinto ha perso l’1,68% e Fortescue Metals è sceso del 2,52%.