Sydney chiude in calo di oltre mezzo punto

Inviato da Redazione il Gio, 14/07/2011 - 08:57
Sidney chiude in calo di oltre mezzo punto percentuale, a 4490,7 punti, trascinata al ribasso dal -18% delle azioni del retailer David Jones, colpite da un profit warning verso la fine della seduta. A pesare sulla chiusura del mercato australiano, che già in precedenza registrava un calo dello 0,4%, anche il ritiro dell'offerta su BSkyB della News Corp di Rupert Murdoch, come anche i dati sulla crescita cinese, leggermente inferiori alle attese. Titolo in controtendenza è stato Newscrest Mining, che ha chiuso con un +2,16%.



COMMENTA LA NOTIZIA