Sydney chiude in calo dello 0,70%, pesa il settore delle materie prime

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 12/07/2012 - 08:29
Chiusura in negativo per Sydney con l'indice S&P ASX 200 a 4068 punti in calo dello 0,70%. Male i principali settori con i titoli industriali in calo dello 0,51%, i petroliferi che cedono lo 0,53%, i finanziari che perdono lo 0,33% e il tonfo del settore delle materie prime che arretrano di quasi tre punti percentuali.
COMMENTA LA NOTIZIA