Sydney chiude in calo dello 0,6%

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 05/09/2012 - 08:25
Chiusura con la freccia rossa per Sydney che ha concluso la giornata borsistica in calo dello 0,6% a 4278,80 punti. A colpire l'andamento della Borsa australiana i deboli dati dadli Stati Uniti, che mostrano una continua debolezza del settore manifatturiero. Danneggiato il comparto delle materie prime con ribassi per Fortescue, Rio Tinto e Bhp Billiton.
COMMENTA LA NOTIZIA