1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Sydney archivia la seconda seduta negativa della settimana

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora una seduta negativa per la Borsa australiana, che si è avvicinata ai minimi da due anni, seguendo l’andamento negativo delle Borse mondiali preoccupate per la crisi del debito sovrano dell’area Euro. L’indice S&P/ASX200 ha chiuso a 3872,1 punti, in calo dello 0,6%, lo stesso calo dell’indice All Ordinaries che ha chiuso la seduta a 3935,6 punti. negativi i settori dell’industria e dei minerali, ma un rialzo dello 0,9% è stato registrato dai titoli legati all’oro, metallo in forte ripresa.