Swisscom: trovato morto Ceo Carsten Schloter, polizia pensa a suicidio

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 23/07/2013 - 14:23
Quotazione: SWISSCOM R
Il Ceo di Swisscom, Carsten Schloter, è stato trovato morto questa mattina nella sua casa vicino a Friburgo. La polizia presume si tratti di suicidio e gli accertamenti sono in corso. E' quanto si apprende in un comunicato diffuso dalla società elvetica di telecomunicazioni. "Profondamente colpiti, il Consiglio di amministrazione, i collaboratori e la direzione del gruppo esprimono le loro più sentite condoglianze alla famiglia e ai parenti", rende noto Hansueli Loosli, presidente del Consiglio di amministrazione. La direzione dell'azienda è stata conferita ad interim a Urs Schaeppi, responsabile di Swisscom Svizzera. Mario Rossi assume ad interim la presidenza del Consiglio di amministrazione di Fastweb.
COMMENTA LA NOTIZIA