1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Swisscom: Schloter, 6 mld di franchi per Fastweb

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Abbiamo ancora un limite di indebitamento pari a 6 miliardi di franchi, più o meno la stessa cifra che investiremmo in Fastweb”. Lo ha detto il ceo di Swisscom, Carsten Schloter, in un’intervista pubblicata oggi sul Sole 24 Ore, precisando comunque che il gruppo svizzero non intende utilizzare più di 4 miliardi, e che “il resto sarà eventualmente coperto con la vendita di azioni Swisscom recentemente ricomprate”. Quanto poi agli altri nomi di società interessate a Fastweb circolati nelle ultime ore, Schloter non ne ha da fare, ma osserva che “un rilancio dell’offerta è il rischio che si corre sempre in questo tipo di situazioni”.