1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Swisscom annuncia piano di buy back azionario su 8% del capitale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Swisscom lancia una campagna di riacquisto di azioni per un volume complessivo di circa 2,2 miliardi di franchi. Il fine dell’operazione, secondo quanto precisato dalla società, è quello di acquistare fino all’8 per cento delle azioni emesse, ridistribuendo liquidità agli azionisti. Agli azionisti verrà assegnata un’opzione put gratuita per ogni azione. 23 opzioni put daranno diritto alla vendita di due azioni a Swisscom al prezzo d’esercizio di 450 franchi.
Il governo elvetico che detiene il 62,45% della Swisscom, dovrebbe partecipare al programma di buy back azionario, anche se l’attuale legislazione svizzera prevede che venga mantenuto almeno il 50% più una azione del capitale sociale. Nello scorso giugno era infatti stata respinta una modifica legislativa che avrebbe permesso la privatizzazione della società.