1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Swiss Re: perdita netta 2008 di 1 mld di franchi e Buffett accorre in aiuto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Swiss Re ha annunciato oggi di aspettarsi una perdita netta per l’intero esercizio 2008 pari a circa 1 miliardo di franchi svizzeri. Il gruppo elvetico attivo nel comparto delle riassicurazioni sta dunque adottando “significative misure” per rinforzare la patrimonializzazione. Oltre alla diminuzione del rischio all’interno del proprio pprtafoglio di investimenti, operazione tuttora in corso, Swiss Re fa sapere che un aumento di capitale nell’ordine di tre miliardi di franchi svizzeri, previo via libera da parte dell’assemblea dei soci, dovrebbe essere sottoscritto dalla statunitense Berkshire Hathaway, holding che fa capo al finanzierie Warren Buffett. Non solo, ma Swiss Re, a seconda delle condizioni di mercato, è altresì pronta a considerare un ulteriore aumento di capitale per un ammontare fino a due miliardi di franchi svizzeri. Da ricordare che Berkshire Hathaway era entrata nel capitale del riassicuratore elvetico nel gennaio del 2008, con una quota del 3 per cento.