1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Swiss Re: catastrofi naturali, un costo da 17 mld di dollari in sei mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La compagnia di riassicurazione Swiss Re ha fatto sapere oggi che nella prima metà dell’anno il settore assicurativo a livello globale ha coperto danni per 20 miliardi di dollari, di cui 17 miliardi legati a catastrofi naturali. In generale nel primo semestre, le perdite economiche dovute alle catastrofi e disastri sono state pari a 56 miliardi di dollari, secondo le stime preliminari di Swiss Re. Queste perdite sono state coperte per 20 miliardi di dollari dalle compagnie assicurative. Le inondazioni sono state la principale fonte di domanda di risarcimento nei primi sei mesi del 2013, ha precisato il gruppo svizzero. Per il settore assicurativo, il 2013 potrebbe diventare il secondo anno più costoso della storia per i danni legati alle inondazioni.